Lettera alla Soprintendenza





 

                                           Legambiente 

                                        Circolo di Corato 

                                      Angelo Vassallo

 

Spett.li Uffici Destinatari

Soprintendenza Archeologica Belle arti e Paesaggio Serv.III;

Soprintendenza Archeologica Belle arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Bari;

Segretariato Regionale per la Puglia;

e p.c . Alla Direzione Generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio- Roma;

pubblicazione su: www.legambientecorato.it, Social Networks che fanno riferimento a Legambiente, circolo di Corato ed organi di informazione.

 

Oggetto: richiesta incontro situazione Piazza Di Vagno –Corato. Ultimo sollecito documentazione L. n. 241/1990. Decreto Legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 "Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell'articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137".

 

La scrivente associazione ambientalista, in riferimento a quanto in oggetto, chiede alla S.V. formale e reiterata documentazione rilevata dal Vostro Ufficio in merito al sito in oggetto. Nonostante, abbiamo inviato la stessa istanza al ministero, al Vostro Ufficio, ed agli organi preposti, fino ad oggi non abbiamo ricevuto alcun riscontro o motivato diniego. Ricordiamo alle SS.LL., che l’associazione scrivente, diffusa a livello nazionale, legalmente e giuridicamente costituita, tutela gli interessi pubblici e diffusi, chiede, in base ai sensi dell’art. 22, comma 1, lett. b, della stessa L. n. 241/1990, l’accesso agli atti ufficiali degli Uffici; inoltre, se è prevista o meno, l’attuazione del Decreto Legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 "Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell'articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n. 137". Da quanto è a nostra conoscenza il Ministero, Vi ha sollecitato e siamo stati opportunamente informati per conoscenza, come da nota prot. 2185 del 17 febbraio u.s.

 

Pertanto, chiediamo contestualmente un incontro presso uno dei Vostri Uffici di Bari, un venerdì mattina in giorno ed orario da concordare entro due settimane dal ricevimento della suddetta missiva. In tale sede ed occasione, vorremmo ricevere informazioni e documentazione atte a valutare la situazione del suddetto sito in oggetto ed ogni relazione, report, rapporto anche grafico e/o fotografico, di cui siete in possesso, di cui vorremmo ricevere copia elettronica di tutta la documentazione senza ulteriori deroghe e senza oneri per la nostra associazione.

 

In caso, di ogni aggiuntivo silenzio e/o eventuale formale diniego, che dovrà essere formalmente giustificato, chiederemo agli organi preposti ogni motivazione facendo accertare ogni eventuale spiegazione e/ o responsabilità nei termini stabiliti dalla legge, chiedendo di far riscontrare le varie implicazioni ad ogni livello. La suddetta missiva è inviata per conoscenza agli organi superiori, che leggono in copia e dopo una settimana, sarà pubblicata sul sito internet dell’associazione www.legambientecorato.it ed inviata per conoscenza agli organi d’informazione ed ai Social Networks, che fanno riferimento alla nostra associazione, all’insegna della massima trasparenza delle attività del nostro sodalizio nell’interesse pubblico.

Corato,29/04/2017                    Giuseppe Soldano

                                            Presidente del Circolo

 

Legambiente- Circolo di Corato- Angelo Vassallo Via Niccolini,29 70033 Corato Siamo presenti su: www.legambientecorato.it , Facebook, Twitter e G+.

Informazioni aggiuntive