Pedalando con i Santi quinta edizione





Pedalando con i Santi quinta edizione

È ormai un lustro che a Corato si svolge la manifestazione.

Nel programma dei festeggiamenti in onore del Santo patrono San Cataldo sono ormai anni che il circolo locale di Legambiente propone nel corso della domenica della festa patronale la biciclettata denominata “Pedalando con i Santi”, quest’anno giunta alla sua quinta edizione.

 

L’appuntamento è pertanto per domenica 22 in piazza Cesare Battisti a partire dalle ore 7.30, in prossimità della Parrocchia dell’Incoronata. Si invita alla massima puntualità. La manifestazione è organizzata da Legambiente circolo Angelo Vassallo di Corato per promuovere mediante una mobilità lenta la (ri)scoperta di luoghi e spazi della nostra città che viviamo spesso in modo abitudinario, senza, talvolta, conoscerne storia e le testimonianze conservate. La manifestazione vuole quindi essere occasione per ritornarci, ponendo più attenzione al nostro patrimonio culturale. La biciclettata non è di tipo agonistico o sportivo, è aperta a tutti senza alcun costo di iscrizione: è necessario solo inforcare una bicicletta per conoscere gli angoli della nostra città.

Tutti i partecipanti dovranno essere muniti di una bicicletta di qualsiasi tipo purché funzionante e sottoscrivere una liberatoria per la partecipazione alla manifestazione. Quest’anno l’itinerario si articola in quattro momenti: partenza da piazza Cesare Battisti alle ore 8. La prima tappa prevede la sosta presso la chiesetta San Vito. Per poter avere accesso alla visita all’interno è necessario essere in possesso di Green Pass valido, come da disposizioni vigenti. Si prosegue seguendo un percorso che prevede ulteriori visite a Torre Scannagatta e all’ulivo secolare, per concludersi poi presso la Chiesa Matrice. Il percorso è agevole ed è aperto a tutti. I minorenni per partecipare dovranno essere accompagnati da un maggiorenne. Si invita a rispettare il distanziamento, a portare con sé la mascherina e una borraccia d’acqua che potranno essere utili nel corso della manifestazione. Si consiglia di verificare la funzionalità della propria bicicletta per prevenire eventuali guasti nel corso del percorso. Si preannuncia un periodo intenso per l’associazione ambientalista di eventi e campagne: il Circolo infatti è attualmente impegnato nella programmazione di ulteriori attività socio-ambientali aperte al territorio.

 

“Con questa manifestazione i cittadini scoprono gli spazi storico culturali della nostra città-esordisce la presidente Nadia Saltarelli- la presidente del circolo-Tutto questo è possibile creando sinergie e collaborazione tra associazioni, istituzioni e cittadini. Legambiente è promotrice di questi processi sociali – conclude la presidente- per promuovere stili di vita sostenibili e la valorizzazione della nostra città”

Informazioni aggiuntive