Arriva PULIAMO IL MONDO EDIZIONE 2006





Si riparte con Puliamo il Mondo.

E’ una  manifestazione conosciuta a livello internazionale come Clean Up the World, è oggi una delle maggiori campagne di volontariato ambientale nel mondo che coinvolge cittadini che consapevolmente ed attivamente partecipano a questo evento  Con questa iniziativa vengono liberate dai rifiuti e dall'incuria i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi e le spiaggie delle città e dei paesi di tutto il mondo.   Dal 1993, Legambiente ha il ruolo di comitato organizzatore in Italia ed è presente su tutto il territorio nazionale grazie all'instancabile lavoro di oltre 1.500 gruppi di "volontari dell'ambiente", che organizzano l'iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, comitati e amministrazioni cittadine.   A Corato,lo scorso anno, i giovani volontari di scuole di ogni ordine e grado, si sono impegnati a ripulire varie aree tra il centro urbano ed alcune aree di pubblico interesse.   Quest’anno la manifestazione, con il patrocinio del comune di Corato, si articolerà a Corato, per la tredicesima volta, in due giorni il 22 e il 23 settembre, per favorire una maggiore mobilitazione ed un’adeguata partecipazione.   Le scuole e i cittadini che vorranno partecipare, che desidereranno dare il proprio contributo operativo per promuovere uno stile di comportamento civile per aiutare a riappropriarci di quelle aree ,che potranno diventare di nuovo luoghi e spazi fruibili per la cittadinanza.   Il grande consenso di pubblico, cresciuto di anno in anno, ha reso Clean Up the World la più importante campagna di volontariato ambientale nel mondo. All'ultima edizione hanno partecipato 121 paesi e più di 35 milioni di persone dimostrando, con un gesto concreto, come sia forte la consapevolezza che la salute dell’ambiente riguarda i popoli di tutto il pianeta.       In Italia :   A Corato lo scorso anno hanno partecipato circa seicento studenti di tutte le scuole di ogni ordine e grado. Hanno ripulito aree urbane ed extraurbane in zona premurgiana.   Hanno aderito 1.800 Comuni, di cui oltre 600 piccoli Comuni (cioè con meno di 5.000 abitanti).   I volontari coinvolti lungo tutta la penisola sono stati oltre 700.000. Sono state ripulite oltre 5.000 aree, tra piazze, boschi, strade, argini dei fiumi, spiagge.   Nel Mondo:   Clean Up the World è stato organizzato in 121 Paesi. I volontari impegnati nelle operazioni di pulizia sono stati circa 35 milioni. 12 Paesi hanno organizzato CUW per la prima volta.

Informazioni aggiuntive