La Legambiente ritorna in strada

  • Stampa




  La Legambiente ritorna in strada

I problemi legati all’ambiente e ai cittadini saranno affrontati incontrando i cittadini dei vari quartieri.    

Il circolo cittadino di Legambiente in questo periodo estivo intende sollevare una serie di questioni riguardanti la qualità della vita nella nostra città, andando direttamente nei quartieri , incontrando e parlando con la gente, in modo da poter ulteriormente conoscere  le questioni riguardanti il nostro centro. Giovedì 2 luglio, l’associazione ecologista si ritroverà in Via Sant’Elia all’altezza della villa comunale dalle ore18 alle 21 per incontrare i cittadini, per parlare di un problema di cui non se ne parla più da tempo :” Che fine ha fatto la raccolta differenziata porta a porta?”  I cittadini sono vivamente pregati a partecipare . Nel corso  del pomeriggio, saranno distribuiti gadget e materiale divulgativo su diverse tematiche ambientali. Il percorso dell’incontro dei cittadini nei vari quartieri su tematiche legate al contesto ambientale,  sulle tematiche della legalità, della cittadinanza attiva sui doveri civici: l’ambiente negato visto come furto di futuro in cui i cittadini possano sensibilizzarsi nel contesto in cui vivono,diffondendo una forma di democrazia urbana che non solo delega,ma che si riappropria del proprio territorio e con esso si fa carico delle diverse problematiche quotidiane. Questa azione è un momento per dialogare con la città stando per strada con e per la gente , non solo nella nostra sede di Via Santorno,11, il martedì e il venerdì dalle 20,30 alle 21,30 , ma vogliamo incontrare la popolazione nei vari quartieri su tematiche specifiche . Nel prossimo periodo sono in fase di organizzazione altre attività su diverse tematiche ambientali e sociali, in cui sono previsti  relatori anche di fama nazionale.     Il circolo Legambiente di Corato sostiene la realizzazione di  pozzi in Niger nella zona  Gourmancé (sud-ovest). Puoi sosostenere l'iniziativa attraverso bonifico bancario sul conto di SMA SOLIDALE ONLUS, Cod. IBAN: IT57 A061 7501 4170 0000 1838 280, presso la Banca CARIGE Agenzia 117, via Timavo 92/R GENOVA indicando nella causale "per progetto Pozzi in Niger, cod S010". Info:  www.missioni-africane.org